sabato, Novembre 26

Come faccio a sapere il nome del mio spirito guida?

spirito guida

Nome spirito guida

Con le adeguate tecniche di meditazione è possibile evocare guide spirituali e maestri ascesi. La curiosità potrebbe portarci a conoscere il nome di un particolare spirito guida. Non è importante come viene chiamato da noi perché gli spiriti guida sono comunque felici aldilà del nome con cui vengono invocati. Comunque, soprattutto per il nostro inconscio, i nomi danno un  senso di familiarità che può essere per noi molto confortante.

Gli spiriti guida cambiano in continuazione energia muovendosi e adattandosi costantemente, modificando la loro forma, ma capiscono anche che i nomi sono molto importanti per noi, quindi sono contenti di farci capire dei nomi con cui chiamarli. A seconda delle loro caratteristiche energetiche, si riferiscono i loro nomi proprio come chiameresti un bambino.

Come fare a conoscere il nome del tuo spirito guida

Medita, libera la mente e chiedi al tuo spirito guida qual è il suo nome. Ci vorrà pazienza, continua a meditare e a chiedere il suo nome. Arriverà un momento in cui sentirai una parola, anche se ti sembrerà priva di significato al momento fidati di questa intuizione, ti aiuterà a dare un nome alla tua guida.

Ci sono molti modo in cui gli spiriti ti daranno delle conferme, nei giorni successivi potrebbe accadere di sentirlo pronunciare da qualcuno o leggere proprio quel nome da qualche parte.

LEGGI ANCHE -> Test dello Spirito Guida

Il miglior modo per scoprire il nome dello spirito guida è sempre l’ascolto interiore, con la mente sgombra dai pensieri per essere in grado di ascoltare la risposta, fidati del tuo intuito e fai attenzione ai segnali di conferma. 

Se quindi ti aspetti di sentire una risposta terrena con le orecchie fisiche, non sentirai nulla. Nello stesso modo se ti aspetti di vedere fisicamente la loro presenza non vedrai nulla. Solo attraverso i sensi e la nostra anima sarà possibile comunicare con la tua Guida.