domenica, Settembre 25

Consumi auto: come risparmiare carburante

quando si viaggia in auto spesso non si fa attenzione a tanti piccoli accorgimenti che ci possono permettere di risparmiare carburante e di conseguenza denaro.

Pressione delle gomme

La pressione delle gomme è sicuramente una di quelle cose a cui prestare molta attenzione e troppo spesso sottovalutata e che ha come conseguenza oltre al maggior consumo di carburante anche l’usura delle gomme stesse. Viaggiare anche ad una pressione inferiore di 0,2 bar rispetto a quella raccomandata dalla casa fa aumentare i consumi dell’1% e questa percentuale sale sempre di più più ci si discosta dalla pressione consigliata. Quindi fate attenzione e controllate almeno una volta al mese la pressione dei pneumatici.

Guidare con la marcia giusta

Innanzitutto non bisogna mai tirare troppo le marce, il consumo extra di carburante è assicurato. Bisogna portare su di giri il motore il meno possibile e non ritardare troppo il cambio alla marcia superiore. In generale non bisogna mai forzare il motore e il cambio altrimenti potete dimenticare il risparmio di carburante.

Pubblicità

Velocità di crociera

La velocità media influisce sul consumo di carburante, se ad esempio percorrete lo stesso tratto di strada a 90 Km orari invece di a 130, sarà tangibile un risparmio di carburante soprattutto se è un percorso extraurbano . L’alta velocità aumenta tantissimo le resistenze aerodinamiche e di conseguenza i consumi. A proposito di aerodinamica, i finestrini aperti aumentano la resistenza all’avanzamento del veicolo. Il consiglio per risparmiare carburante è sicuramente quello di non lasciarli aperti a meno che non sia necessario.

Evitare rapide accelerazioni

Le rapide accelerazioni sforzano molto il motore dell’auto facendo aumentare i consumi, cercare sempre di premere l’acceleratore gradualmente e senza strappi e di mantenere quindi una guida regolare.

Spegnere il motore durante le soste

In caso di una sosta prolungata a causa del traffico o per altri motivi, di solito dopo 3-4 minuti è sicuramente una buona norma da seguire spegnere la macchina ed evitare inutili sprechi di carburante.

 

 

Lascia un commento