domenica, Settembre 25

Mese: Maggio 2020

6 dei tatuaggi più antichi del mondo
Curiosità

6 dei tatuaggi più antichi del mondo

I tatuaggi sono più antichi di quanto si credesse. Non molto tempo fa erano un tabù nella società, alla stregua solo di bande di motociclisti, adolescenti ribelli e marinai, un tatuaggio era una parte degna di nota dell'aspetto di queste persone. Ora sono diventati una forma d'arte e anche quelli più evidenti non compromettono il rispetto degli altri. Quasi la metà della popolazione è ora tatuata, anche se molti sono nascosti (il 70% delle persone con tatuaggi li copre con abiti). I tatuaggi rimangono una parte importante della cultura dopo migliaia di anni, lo sappiamo per via delle mummie e delle tradizioni che continuano ancora oggi. Questi sono alcuni dei tatuaggi più antichi mai registrati. 5.500 anni fa nelle Alpi (tra l'Austria e l'Italia). La mitologia di Otzi, la mummia venuta...